Boasortecaffè | Il brand
555
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-555,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,hide_top_bar_on_mobile_header,columns-4,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Il brand

Buona fortuna! Se lo sarà sentito dire tante volte, Robinson Crusoe, all’inizio di ogni suo viaggio per mare,

oppure quando, giovanissimo impiantò una coltivazione di canna da zucchero in Brasile prima di naufragare e approdare su un’isola apparentemente deserta nei mari sudamericani. A questo viaggiatore coraggioso, curioso e intraprendente si ispira Boasorte, alla sua capacità di immaginare il futuro, alla sua sete di conoscenza, allo spirito di allargare il suo orizzonte di vita, alla capacità di vivere le emozioni.
E poi c’è quell’augurio: boasorte. Buona fortuna. Come un perenne buongiorno detto alla vita, come un buon caffè sorbito al mattino, prima di tuffarsi nell’avventura della giornata. In Boasorte si concentrano esperienze e conoscenze pluridecennali che consentono di ottenere, da miscele di caffè esclusive, l’aroma tipico e la caratteristica cremosità del miglior espresso italiano. In un caffè Boasorte, insomma, c’è il piacere puro di una qualità superiore.

boasorte-logo-old

2014

Il font usato per rappresentare il brand ha origini molto antiche: Bodoni è un tipo di carattere con grazie disegnato da Giovanni Battista Bodoni (1740-1813), caratterizzato da un alto contrasto tra le linee spesse e quelle sottili. È il classico esempio di font con grazie moderno. Il marchio Boasorte utilizza una rivisitazione del Bodoni classico. Disegnato tra il 1994 e il 1995 da Janice Fishman, Holly Goldsmith, Jim Parkinson, Summer Stone.

logo-colori-new

2016

Assistenza h24

Mantenere l’efficienza delle macchine è fondamentale.
Boasorte questo lo sa.